Archivi del mese: marzo 2012

Giuro di dire tutta la verità

Nel racconto di viaggio è importante rispettare la verità, ma questa non va confusa con la trascrizione di tutto quel che è avvenuto, nell’ordine esatto in cui è avvenuto. Per esempio se avete conversato di un argomento con una persona … Continua a leggere

Pubblicato in Scrittura | Lascia un commento

Come dire dove 2

Evitate di iniziare il vostro racconto con una lunga descrizione. È vero che ci sono illustri precedenti, come per esempio Manzoni nei Promessi sposi: «Quel ramo del lago di Como…». Tuttavia il lettore contemporaneo potrebbe trovarlo, appunto, un po’ ottocentesco. … Continua a leggere

Pubblicato in Scrittura | Lascia un commento

Creativi sì, ma con coerenza…

Utilizzando un qualsiasi programma di fotoritocco, possiamo dare uno stile caratteristico più o meno marcato e riconoscibile alle nostre immagini. Con uno smartphone, possiamo anche deciderlo prima o subito dopo lo scatto: possiamo simulare una polaroid, un bianco e nero, … Continua a leggere

Pubblicato in Fotografia | Lascia un commento

Come dire dove 1

La scrittura di viaggio è un genere aperto, dai confini sfumati. Ne fanno parte testi anche molto diversi. Ma tutti hanno – o dovrebbero avere – in comune che il luogo sia attivante rispetto alla narrazione, che ne sia protagonista. … Continua a leggere

Pubblicato in Scrittura | Lascia un commento