Calda o fredda?

Gialla, così viene spesso una foto alla luce artificiale di una lampadina comune. Questo perchè la luce non ha tutta la stessa “temperatura” (o colore). Il bianco varia parecchio alla luce artificiale, perchè se da una lampadina si passa alla luce a neon o fluorescente, varierà dal giallo al blu. Il bianco si può quindi regolare o prima dello scatto impostando dei preset, o essendo più precisi e impostando la temperatura del bianco (in gradi Kelvin). Esiste l’opzione sempre vincente di impostarla in automatico (AWB) e sistemarla in fase di postproduzione.

Vincenzo Cammarata

Questa voce è stata pubblicata in Fotografia. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>