Si stampa!

E ogni tanto si stampa pure… anche se capita molto più di rado, preferendo l’economica condivisione via Facebook alla stampa cartacea, che se fatta bene – “fine art” come si dice in gergo – costa pure parecchio. In quel caso dovremo preparare il file da passare a chi ci stampa quello che forse dopo diventerà un quadro, magari un regalo frutto della nostra abilità. Niente di più facile, basta esportare il file con una risoluzione utile affinchè la stampa risulti nitida e non scalettata, 300 dpi 1:1 (cioè a dimensioni reali) va benissimo…

Vincenzo Cammarata

Questa voce è stata pubblicata in Fotografia. Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>